Italian dates - A Trio Performance Tour - spring in Europe

Quando mi sono collegata potevo scegliere fila 2 semicentrale oppure 4 centrale... avevo già visto un suo concerto dalla fila 4 (a milano anni fa) e volevo stare più vicino... anch'io avevo il timore tel palco ma fa niente... spero si veda bene (e di non avere davanti uno alto 2 metri)

cuba3000 posted:

Quando mi sono collegata potevo scegliere fila 2 semicentrale oppure 4 centrale... avevo già visto un suo concerto dalla fila 4 (a milano anni fa) e volevo stare più vicino... anch'io avevo il timore tel palco ma fa niente... spero si veda bene (e di non avere davanti uno alto 2 metri)

Appena seduta lo capirai :-D

Sono tentatissimo, sarebbe la terza volta e la possibilità di poter ascoltare finalmente Annachie Gordon live mi esalta non poco, certo un po' mi spiace per la sessione un po' ridotta di musicisti , anche se ovviamente sono tutti ben rodati, bravissimi e già apprezzati. Poi certo basta la voce di Loreena...

qualcuno per caso ha preso il pass per passare dietro le quinte? se si, avete ricevuto una mail di conferma dell'ordine? perchè a me dopo aver effettuato il tutto non è arrivato più niente...e vi che costa 180 euro...vorrei sapere tanto se la cosa è andata a buon fine...

Spettacolare concerto a Padova. Pala Geox completamente gremito (pure troppo , visto l'immancabile presenza di barbari ed incivili che forse pensavano di essere al concerto di Fedez e J-Ax) ma se non altro l' accoglienza riservata al magico trio è stata molto calorosa e credo anche apprezzata. Nonostante i miei dubbi l'idea del trio, piu' intima e "contemplativa" si è dimostrata azzeccata anche se forse un percussionista non avrebbe fatto male. Si nota qualche piccola inflessione nella voce di Loreena ma caspita non ha piu' ventanni, è anche normale. Bella l'idea del racconto alternato ai pezzi incentrati sull'immigrazione irlandese in Canada dalla quale provengono i genitori della nostra beniamina, ovviamente chiarissimo il parallelismo con i flussi migratori attuali che riguardano in particolar modo il nostro paese. Ha parlato cmq molto, introducendo molti pezzi e raccontando anche qualche aneddoto divertente. Struggenti e sublimi versioni di "Annachie Gordon" (finalmente live!!!) e di "The Old Ways". Ha confermato che sta lavorando al nuovo album e ne ha cantato un pezzo, "In France" il titolo, se ricordo bene, ma potrei sbagliarmi. Mi è sembrato bello così di primo acchito anche se oramai penso (non me ne vogliono i piu' sfegatati) che l'ispirazione dei tempi migliori sia  comprensibilmente andata come anche dimostrano gli ultimi due album. Staremo a vedere. Come sempre tutto emozionante e magico.

io non vedo l'ora che arrivi domani! per me bastano loro, anche se per carità  ,i suoi musicisti ,tutti intendo, sono sempre molto molto bravi, ma a me basta lei con la sua arpa, senza togliere nulla alla bravissima Caroline e Brien.

sono si in attesa del nuovo album...spero celtico e medievale!

 

 

 

I would like to thank everyone, Lory, Mark, Caroline Brien ..the time was just to talk, I still have big problems with the language ... but I was happy to see everyone, after five years ...
the show was very beautiful, congratulations to all, and a big thank you.

grazie e alla prossima.

Add Reply

×
×
×
×